Vincono Spal e Pisa, pari del Verona

Pareggi a Latina, Carpi e Trapani.

E’ la giornata delle matricole in serie B. Dopo la vittoria del Cittadella (capolista solitario) nell’anticipo di sabato, gioiscono anche Spal e Pisa, promosse la scorsa stagione dalla Lega Pro.

Il Pisa di Gattuso (in tribuna perché squalificato), al debutto dopo il rinvio della prima partita per i noti problemi societari, supera per 1-0 il Novara con la rete di Lisuzzo dopo una gara molto sofferta (decisivo più volte per i toscani il portiere Cardelli).

Prima vittoria in serie cadetta dopo 23 anni per la Spal, che travolge in casa per 3-0 il Vicenza con le reti di Arini, Cremonesi e Zigoni. L’espulsione di Benussi al 6′ (fallo da ultimo uomo) indirizza subito la sfida.

L’altra matricola impegnata in serata, il Benevento, strappa un pareggio prezioso per 1-1 sul campo del Carpi: a Falco risponde Catellani, rosso a Lollo nel finale.

Finisce in parità all’Arechi tra la Salernitana e il Verona: Ganz porta avanti gli ospiti, raggiunti nella ripresa da Coda. Pari anche tra Latina e Spezia, reti bianche al Francioni, e a Trapani, dove la squadra di Cosmi incappa in un pareggio interno contro la Pro Vercelli (a Vajushi risponde Coronado).

Nel pomeriggio, l’Entella aveva piegato per 2-0 l’Avellino (Masucci e Caputo su rigore), conquistando i primi tre punti in campionato.

Giocata alle 17.30
Entella-Avellino 2-0

Giocate alle 20.30
Carpi-Benevento 1-1
Latina-Spezia 0-0
Pisa-Novara 1-0
Salernitana-Verona 1-1
Spal-Vicenza 3-0
Trapani-Pro Vercelli 1-1

Potrebbero interessarti anche...