Undici squalificati in serie B

Mano pesante su Empereur del Bari, una giornata per altri dieci.

Undici i calciatori squalificati in serie B.

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE 

EMPEREUR Alan (Bari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in
possesso di una chiara occasione da rete; per avere, al 38° del secondo tempo, successivamente
alla notifica del provvedimento di espulsione, mentre usciva dal recinto di giuoco, rivolto al
Quarto Ufficiale espressioni ingiuriose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA 

CODA Andrea (Pescara): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

ARIAUDO Lorenzo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Decima sanzione).

BIANCHI Tommaso (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

BRUGMAN DUARTE Gaston (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GAGLIOLO Riccardo (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

GOLUBOVIC Petar (Novara): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato
(Quinta sanzione).

MOSCATI Marco (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

PESCE Simone (Cremonese): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato
(Quindicesima sanzione).

SABELLI Stefano (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

SCIAUDONE Daniele (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Decima sanzione).

Potrebbero interessarti anche...