Tesser ringrazia i tifosi

“Lo striscione, evidentemente, era riferito alle mie dichiarazioni post-partita col Palermo”.

Attilio Tesser si gode la vittoria sullo Spezia e non solo.

“E’ stata una partita equilibrata, fatta contro una squadra di giocatori importanti. Noi abbiamo forse fatto più la partita di loro, che sono stati sempre molto bassi, cercando le ripartenze. Sono tre punti importanti, un po’ per il morale, un po’ per la classifica. E’ stata dunque una giornata complessivamente bellissima, tolto l’infortunio di Mokulu: se le impressioni fossero confermate, si tratterebbe di rottura del tendine d’Achille, con conseguenze molto serie.
Paulinho dopo tre settimane è tornato ad allenarsi bene, pur senza forzare; la sua classe l’ha fatta vedere, con quel grandissimo gol.
Il tributo ricevuto dalla curva, ovviamente, mi ha fatto molto piacere. Lo striscione, evidentemente, era riferito alle mie dichiarazioni post-partita col Palermo. Li ringrazio tantissimo: sono cose che non succedono tutti i giorni e che colpiscono molto. Mi fa piacere se – al di là che come allenatore – possa essere ricordato come persona. Come ho detto dalla prima partita in casa, c’è un bellissimo clima attorno alla squadra: una passione ritrovata, da tanta gente che viene allo stadio.”

Potrebbero interessarti anche...