Il Pisa rischia la Serie B

La Covisoc ha espresso un parere negativo.

Il Pisa rischia di non poter partecipare alla prossima Serie B. La Covisoc ha infatti espresso un parere negativo circa la fideiussione presentata dal club toscano.

“A.C. Pisa 1909 ha ricevuto comunicazione negativa da parte della Co.Vi.So.C. in merito ai requisiti richiesti per l’ottenimento della Licenza Nazionale necessaria per l’ammissione al campionato di serie B.
Il parere negativo riguarda un mero vizio di f Save #38; Exit orma relativo alla fideiussione richiesta.
Nei termini previsti dalla normativa federale (il ricorso da depositare entro le ore 19 di venerdì 15 luglio p.v.) la società provvederà a regolarizzare la propria posizione”, si legge nel comunicato diffuso attraverso il sito internet del Pisa.

Potrebbero interessarti anche...