Bjelica: “Quanti errori”

Il tecnico dello Spezia: “Abbiamo pagato a caro prezzo le disattenzioni avute nell’arco dell’incontro”.

Il tecnico dello Spezia Nenad Bjelica commenta così la sconfitta per 4-3 al San Nicola, subita nonostante la superiorità numerica avuta per un’ora di gioco: “Abbiamo commesso troppi errori e quando si sbaglia così tanto non è possibile portare a casa la partita, soprattutto quando si gioca contro una squadra candidata al titolo. Dispiace perché nel precampionato la fase difensiva aveva dato ottimi segnali, invece oggi abbiamo pagato a caro prezzo le disattenzioni avute nell’arco dell’incontro, regalando tre punti ai nostri avversari”.
 
“L’aver segnato tre reti fuori casa è sicuramente importante – continua Bjelica -, ma io devo valutare la prestazione della squadra nel suo complesso ed il non aver saputo gestire la partita dopo esser stati in grado di rimontare e portarsi sul 2-3 non può certo rendermi felice. Dobbiamo lavorare e cercare di non commettere più certi errori fatali”.

Potrebbero interessarti anche...