Svolta D’Aversa: “Sono ancora qui grazie alla società”

Il Parma domina a Pescara, il tecnico crociato si volta indietro: “A Empoli abbiamo toccato il fondo”.

Il Parma torna a vincere due partite consecutive come non accadeva da novembre. Dopo Foggia i crociati passano anche a Pescara e restano saldi in zona playoff.

Per Roberto D’Aversa la soddisfazione della miglior partita della stagione nella città nella quale è cresciuto: “Abbiamo interpretato la partita in maniera ottima per personalità e gestione palla e soprattutto nel concretizzare le occasioni gol create – ha detto l’allenatore del Parma a Sky Sport – Sono contento perché questo era un nostro difetto. Per gioco e palle gol create e concretizzate, ma anche gestione della partita, è stato il miglior Parma della stagione. Abbiamo evitato le insidie che potevano venire dal cambio di allenatore del Pescara”.

Le prime 8 sembrano potersi staccare dalla concorrenza, ma il treno per la promozione diretto forse è già passato. Decideranno gli scontri contro Palermo e Frosinone, intanto però D’Aversa torna sulla svolta della stagione: “Facciamo il massimo e poi vedremo, ci siamo ripromessi di non guardare più indietro. A Empoli abbiamo toccato il fondo, sono ripartito dalla fiducia che mi ha dato la società. È grazie ai dirigenti che sono ancora qui, da loro sono arrivate certezze di cui i ragazzi avevano bisogno”.
 

Potrebbero interessarti anche...