Pillon: “Non ho tempo per sperimentare”

“Il Palermo dovrà sudare molto se vorrà conquistare i tre punti” aggiunge il nuovo allenatore del Pescara.

Bepi Pillon torna a guidare una squadra di serie B. Il nuovo allenatore del Pescara debutterà a Palermo, dove a maggio del 2014 vinse con il Carpi.

“La classifica rimane corta – afferma Pillon -: non dobbiamo essere ansiosi. Sarà fondamentale avere carattere e determinazione contro un avversario di grande livello. Ma il Palermo dovrà sudare molto se vorrà conquistare i tre punti. Zeman resta un maestro per tutti per noi allenatori. In questi giorni ho cercato di riprendere il suo lavoro applicando qualche accorgimento in fase difensiva. Ma non ho tempo per gli esperimenti, devo fare i punti”.

“E’ una situazione strana perché il Pescara non è abituato a lottare per la salvezza. I ragazzi dovranno giocare con coraggio” chiosa il navigato tecnico veneto.

Potrebbero interessarti anche...