Stellone: “Non dobbiamo fare calcoli”

“Dobbiamo essere umili e pensare ad attaccare”.

Il tecnico del Palermo Roberto Stellone commenta così l’1-1 in casa del Venezia nella semifinale d’andata dei play-off di serie B. 

“E’ un risultato importante. E’ stata una gara equilibrata, nel primo tempo abbiamo sofferto con piu’ iniziative da parte loro soprattutto con i cross dalla trequarti, noi pero’ eravamo ben disposti in area. Nel secondo tempo, al di la’ del gol, abbiamo avuto una buona reazione e abbiamo creato occasioni: e’ un pari giusto anche se l’occasione della vittoria l’abbiamo avuta noi con Coronado. Non era facile, il terreno era un po’ scivoloso ma complimenti ai ragazzi che hanno interpretato bene la fase offensiva e quella difensiva”

Ai rosanero adesso basta un pareggio in casa: “Non dobbiamo fare calcoli, dobbiamo essere umili e pensare ad attaccare senza prendere ripartenze”.

Potrebbero interessarti anche...