Sette squalificati in serie B

Così ha deliberato il Giudice Sportivo Emilio Battaglia.

Sono sette i calciatori fermati per una giornata in serie B.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BENEDETTI Amedeo (Cittadella): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete.

SCAGLIA Filippo (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

CAVION Michele (Cremonese): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.000,00

PERTICONE Romano (Cesena): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AGNELLI Cristian Antoni (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BIANCO Raffaele (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SUAGHER Emanuele (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Potrebbero interessarti anche...