D’Aversa non vuole pensare a lungo termine

“Col Cittadella è la gara più difficile delle ultime 3 giocate in casa”.

Nell’anticipo della 35esima giornata di serie B, venerdì sera, il Parma ospiterà il Cittadella, reduce da 3 sconfitte consecutive (ultima delle quali la batosta per 5-1 con la Ternana fanalino di coda della classifica). 

I ducali inseguono il sogno promozione, ma il tecnico Roberto D’Aversa non vuole pensare a lungo termine: “L’unico nostro obiettivo è quello di venerdì sera contro il Cittadella. Secondo me la più difficile delle ultime tre giocate in casa, visto che affronteremo il club che ha ottenuto più punti di tutte in cadetteria in trasferta. Quella veneta è una squadra aggressiva, che bada molto al sodo e che spesso è letale nelle ripartenze”.

Il 42enne allenatore crociato ha poi parlato del suo bomber: “Calaiò sta vivendo un buon momento, è in un ottimo stato di forma mentale. Lo dimostra il fatto che, dopo aver sbagliato il rigore col Frosinone, ha disputato una bellissima partita”.

Potrebbero interessarti anche...