Petagna frena il Brescia

Caracciolo e Lancini evitano almeno la sconfitta delle Rondinelle.

La ventiseiesima giornata di serie B si è chiusa lunedì sera col posticipo tra Brescia e Ascoli, terminato 2-2.

Le Rondinelle hanno sbloccato il risultato con Caracciolo ma poi si sono trovate sotto per la doppietta di Petagna. L’ex Milan ha illuo gli ospiti, rimasti in dieci per l’espulsione di Pecorini, ma a riequilibrare il risultato ci ha pensato Lancini.

Il Brescia si è così portato a quota 39 punti, in piena zona playoff, mentre l’Ascoli è salito a 28: finisse così spareggerebbe con il Lanciano per non retrocedere.

Potrebbero interessarti anche...